Beyond Bulls & Bears

Card image cap
Alternativi

Risultato delle elezioni francesi: Macron ha vinto, ma riuscirà a mantenere le promesse?

I mercati europei avevano ampiamente dato per scontata la vittoria di Emmanuel Macron e gli elettori hanno rispettato le attese. La nostra ipotesi di lavoro è che l’Eurozona resterà unita e le forti credenziali pro-Europa di Macron dovrebbero supportare tale ipotesi. - Dylan Ball

Card image cap
Azionari

Azioni statunitensi: tutto fumo politico o pilastri solidi?

Mentre le azioni statunitensi salgono a nuovi massimi, alcuni osservatori di mercato si chiedono se il mercato stia arrampicandosi su un “muro ...

Card image cap
Azionari

Bilancio dell’Unione 2017-18: Elementi chiave

A nostro giudizio, il Bilancio dell'Unione 2017-18 ha trovato un compromesso in materia di previste spese governative, controllando il deficit e supportando al contempo la crescita settoriale mediante la spesa pubblica.

Card image cap
Azionari

I settori maggiormente destinati ad applaudire alla riforma fiscale statunitense

È sempre difficile determinare l'impatto dei cambiamenti politici di per sé. Riteniamo tuttavia che un'ampia riforma fiscale in combinazione con altre misure di stimolo fiscale, come per esempio le spese in infrastrutture ed il rimpatrio degli utili accumulati all'estero, potrebbe dimostrarsi molto efficace (almeno nel breve termine), determinando un rafforzamento od un'accelerazione della crescita del prodotto interno lordo per vari anni futuri.

Card image cap
Azionari

Perché i prezzi dell’oro potrebbero ancora continuare a salire

Uno dei propulsori fondamentali dell'oro è l'incertezza. Sebbene tutte le elezioni comportino cambiamenti, alla luce dei risultati negli Stati Uniti di quest'anno e della successiva reazione dei mercati, le prossime elezioni in Europa ed altre parti del mondo sembrano potenzialmente in grado di provocare altre turbolenze.

Card image cap
Azionari

Riflessioni sulle implicazioni delle elezioni americane sui mercati globali

Non prevediamo che il nuovo governo statunitense sia contro il libero scambio, ma ci aspettiamo invece che venga posto l'accento sull'equità degli scambi commerciali. La ribellione degli elettori contro la globalizzazione non ha a che fare con il commercio in sé, ma è piuttosto una conseguenza della focalizzazione su crescita dei posti di lavoro e redditi.

Card image cap
Azionari

Alla ricerca di valore sui mercati azionari e potenziali esiti post-elettorali

Se esaminiamo i vari paesi o regioni in cui investiamo, riteniamo che nei mercati emergenti esista oggi una quantità sproporzionata di aree che offrono valore, dopo parecchi anni di sottoperformance rispetto ai mercati sviluppati.

Card image cap
Azionari

Cosa anima il risentimento degli elettori negli Stati Uniti ed in Europa?

Gli elettori di una democrazia spesso reagiscono più alla percezione che alla realtà, soprattutto quando si tratta di questioni quali il patriottismo, l'orgoglio e l'identità. Non si guarda sempre solo al concetto di base.

Card image cap
Azionari

Smartphone e Software: la chiave per realizzare i “Sogni Dot-Com”

Riteniamo che molti sogni inappagati dell’era "dot-com" si stiano finalmente realizzando, poiché la convergenza tra consumatori iper-connessi ed una tecnologia ed un software sempre più sofisticati hanno consentito alle società di fornire servizi che parevano impossibili anche solo 10 anni fa.

Card image cap
Azionari

Brexit: quanto impiegherà a svanire l’effetto sorpresa?

Riteniamo che sia importante concentrarsi sui fondamentali delle singole società. A nostro giudizio, è un mercato per investitori che mirano alla selezione dei titoli e nel quale possono emergere opportunità di valore interessanti, anche se destinate a dileguarsi piuttosto rapidamente.

Card image cap
Azionari

L’irrazionalità dei mercati dopo la Brexit

Gli investitori stanno ora riflettendo sul significato che questa decisione potrebbe avere per l’economia del Regno Unito e del resto d’Europa. È indubbio che la decisione crea incertezza, non esistendo alcun protocollo che regoli l’uscita di un paese dall’UE.

Card image cap

Brexit, banche ed opportunità

Ritengo che i risultati del referendum del 23 giugno rispecchieranno con ogni probabilità quelli del voto del 2014 sull'indipendenza della Scozia: una volta nella cabina elettorale, credo che gli elettori rinsaviranno e decideranno di mantenere la situazione attuale.