Beyond Bulls & Bears

Card image cap
Obbligazionari

Come AMLO e il Messico possono evitare un destino populista

“Sebbene il nuovo presidente del Messico, Andrés Manuel López Obrador, abbia mostrato alcuni slanci populisti, come l’ampliamento delle indennità pensionistiche o la concessione su ampia scala di borse di studio, il suo team sembra consapevole delle trappole in cui cadono spesso i governi che compromettono la fiducia dei mercati finanziari nei loro paesi.” - Michael Hasenstab

Card image cap
Obbligazionari

Aggiornamento sui nostri punteggi di resilienza dei mercati globali

Templeton Global Macro elabora una tesi interessante, secondo la quale per individuare opportunità allettanti nei mercati emergenti è necessario individuare i paesi più resilienti rispetto agli altri. In quest’articolo, Michael Hasenstab fornisce un aggiornamento sull’”Indice di resilienza dei mercati locali” proprietario elaborato dal team e illustra i punteggi di sette paesi: Argentina, Brasile, India, Indonesia, Messico, Malesia e Sudafrica.

Card image cap
Obbligazionari

Riunione della BCE: nuova chiarezza, ma non spingiamoci troppo oltre

David Zahn, Head of European Fixed Income, Franklin Templeton, illustra le sue riflessioni sulla riunione della BCE e spiega perché non si attende un rialzo dei tassi d’interesse nell’Eurozona prima del 2020.

Card image cap
Obbligazionari

A giugno la Fed attua un altro rialzo dei tassi d’interesse

In occasione della riunione di politica monetaria di giugno, la Federal Reserve ha continuato la sua politica monetaria restrittiva, aumentando il tasso d’interesse di riferimento per la seconda volta quest’anno e la settima volta da dicembre 2015. Chris Molumphy, Chief Investment Officer, Franklin Templeton Fixed Income Group, illustra il panorama della politica monetaria statunitense sulla scia della riunione.

Card image cap
Obbligazionari

Anteprima BCE: i recenti sviluppi italiani influenzeranno il calendario del tapering europeo?

“Considerato il recente indebolimento dei dati sulla crescita dell’eurozona e la relativa attenuazione anche dell’inflazione, riteniamo che sarebbe prematuro per la BCE avventurarsi in un ciclo restrittivo.” – David Zahn, Franklin Templeton Fixed Income Group

Card image cap
Obbligazionari

Gli investitori obbligazionari europei prudenti stanno probabilmente sacrificando il rendimento

Il nostro sondaggio sul reddito fisso europeo 2018 dimostra che gli investitori obbligazionari europei sono ancora prudenti a dieci anni di distanza dalla crisi finanziaria globale. David Zahn, Franklin Templeton Fixed Income Group, spiega perché ritiene che sia probabilmente il momento di accantonare le paure per la volatilità di mercato.

Card image cap
Obbligazionari

Un nuovo governo non convenzionale in Italia

“Pur ritenendo che le paure per l’euro-scetticismo della coalizione Lega/Cinque Stelle siano eccessive, riconosciamo che potrebbero esservi tensioni tra Roma e Bruxelles, in particolare in merito ai piani di spesa del nuovo governo.” – David Zahn, Head of European Fixed Income

Card image cap
Prospettive

La rivoluzione del denaro

Sebbene gli speculatori si siano gettati con grande entusiasmo sulle valute virtuali, gli investitori professionali hanno generalmente adottato un approccio più prudente. Roger Bayston, Senior Vice President, Franklin Templeton Fixed Income Group, Austin Trombley, Vice President & Data Scientist, Franklin Templeton Fixed Income Group e Anthony Hardy, Research Analyst, Franklin Equity Group, hanno partecipato recentemente a una discussione sul tema. Hanno parlato di come funzionano le valute digitali, dei potenziali impatti della blockchain technology su molti aspetti delle nostre vite e di come valutano la tesi d’investimento in questo segmento in rapida evoluzione.

Card image cap
Prospettive

Brexit: inizia il conto alla rovescia

Dylan Ball e David Zahn illustrano le loro riflessioni sui mercati azionari e obbligazionari europei mentre inizia il conto alla rovescia lungo un anno che porterà alla Brexit.

Card image cap
Obbligazionari

A marzo la Fed mantiene l’impostazione restrittiva

Nel corso della riunione di politica monetaria di marzo, la Federal Reserve ha mantenuto l’impostazione restrittiva, aumentando il tasso d’interesse di riferimento per la sesta volta da dicembre 2015. Chris Molumphy, Chief Investment Officer, Franklin Templeton Fixed Income Group, illustra le sue riflessioni sulle implicazioni per il mercato e spiega perché ritenga che per gli investitori sia più importante concentrarsi sui fondamentali (robusti) dell’economia statunitense che sul numero esatto di aumenti dei tassi quest’anno.

Card image cap
Obbligazionari

Cosa ci dicono le elezioni italiane sul populismo in Europa

David Zahn, Head of European Fixed Income, Franklin Templeton, rimane ottimista circa i fondamentali italiani di lungo termine, ma ritiene che la traiettoria politica del paese sia un motivo di preoccupazione.

Card image cap
Obbligazionari

Fattori ambientali, sociali e di governance (ESG) nell’investimento global macro

“Forti istituzioni di governance, coesione sociale e politiche ambientali sostenibili supportano la crescita economica e livelli di reddito più elevati. Al contempo, a mano a mano che i paesi diventano più ricchi possono compiere investimenti più consistenti in infrastrutture all’avanguardia, assegnare una maggiore priorità alla sostenibilità ambientale e sviluppare una classe media ben istruita che pretende migliori istituzioni sociali e politiche.” - Michael Hasenstab, CIO, Templeton Global Macro