Beyond Bulls & Bears

Punto di svolta per l’Italia, che annuncia la legge di bilancio
Obbligazionari

Punto di svolta per l’Italia, che annuncia la legge di bilancio

I controversi piani di spesa prospettati dal governo populista italiano hanno suscitato costernazione tra gli investitori all’inizio di ottobre. David Zahn, Head of European Fixed Income, Franklin Templeton, riflette sul modo in cui la crescente popolarità del governo di coalizione potrebbe influenzare la risposta dell’Unione Europea. Analizza inoltre le implicazioni per l’eurozona in generale.

ETF attivi: per gli investitori obbligazionari che non si accontentano di seguire le mode
Prospettive

ETF attivi: per gli investitori obbligazionari che non si accontentano di seguire le mode

“Nelle fasi di volatilità, quando l’andamento degli indici dettato dal momentum può presentare potenziali opportunità d’investimento, gli ETF attivi possono offrire accesso a competenze in materia di gestione degli investimenti, in combinazione con le caratteristiche interessanti di un veicolo ETF” - Jason Xavier, Head of EMEA ETF Capital Markets

L’innovazione va oltre le etichette
Azionari

L’innovazione va oltre le etichette

“Concordiamo sostanzialmente con la riclassificazione GICS e riteniamo che le nuove collocazioni settoriali di molti titoli rispecchino meglio le rispettive linee operative primarie. Tuttavia, potremmo affermare che la riforma GICS non va abbastanza lontano. Come investitori di lungo termine, classifichiamo le società in base al loro “mercato finale”, o alla necessità da soddisfare.” – Matthew Moberg, Franklin Equity Group

Tutta la verità sulle infrastrutture sociali
Alternativi

Tutta la verità sulle infrastrutture sociali

“Sebbene l’accesso ai servizi sociali in tutta Europa sia essenziale per la crescita economica e la prosperità, non si fa abbastanza per costruire e mantenere adeguatamente le strutture necessarie. Attraverso l’investimento in infrastrutture sociali, gli investitori possono aggiungere il capitale privato necessario per potenziare e proteggere i servizi sociali forniti alle comunità.” - Raymond Jacobs, Franklin Real Asset Advisors

Fed: avanti a tutta velocità
Obbligazionari

Fed: avanti a tutta velocità

Chris Molumphy, CIO di Franklin Templeton Fixed Income Group, illustra le sue opinioni sul percorso di “normalizzazione” intrapreso dalla Fed alla luce di quello che egli considera un contesto economico statunitense complessivamente positivo.

I nuovi atteggiamenti verso l’ambiente e l’approccio ESG agli investimenti
Obbligazionari

I nuovi atteggiamenti verso l’ambiente e l’approccio ESG agli investimenti

Nel corso dei 16 anni trascorsi dall’introduzione dei Principi d’investimento responsabile (PRI), nel pubblico in generale si è osservato un radicale cambiamento del livello di consapevolezza e preoccupazione per l’ambiente. Tuttavia, tale cambiamento non si è necessariamente rispecchiato nell’universo della gestione patrimoniale. Tornato di recente dall’annuale PRI in Person Conference, tenutosi a San Francisco, David Zahn, Head of European Fixed Income, Franklin Templeton, osserva una propensione al cambiamento tra gli investitori e i gestori degli investimenti.

Global Investment Outlook: quanto può ancora durare la crescita globale?
Prospettive

Global Investment Outlook: quanto può ancora durare la crescita globale?

Michael Hasenstab, CIO di Templeton Global Macro, Chris Molumphy, CIO di Franklin Templeton Fixed Income Group e Stephen Dover, il nostro Head of Equities, illustrano le proprie riflessioni sulla possibilità di un proseguimento della crescita globale sincronizzata, sulle ragioni per cui i timori sulle guerre commerciali potrebbero essere eccessivi e sul perché in futuro le opportunità per investitori potrebbero essere più idiosincratiche o divergenti.

Perché pensiamo che il mercato rialzista statunitense potrebbe continuare a correre fino al 2019
Alternativi

Perché pensiamo che il mercato rialzista statunitense potrebbe continuare a correre fino al 2019

Adesso che la fase rialzista del mercato azionario statunitense ha ufficialmente toccato il record storico come la più lunga in assoluto, alcuni osservatori temono che potrebbe presto finire. Grant Bowers, vice president e portfolio manager, Franklin Equity Group, spiega perché ritiene che potrebbe invece proseguire fino al 2019.

Al di là del “rumore”: Trump, il commercio e Twitter
Multi-Asset

Al di là del “rumore”: Trump, il commercio e Twitter

“Le parole di Trump possono avere un impatto di lungo termine sui mercati azionari globali? Al momento, gli indicatori economici anticipatori, soprattutto negli Stati Uniti, continuano a prospettare una crescita robusta.” – Matthias Hoppe, Franklin Templeton Multi-Asset Solutions

Come AMLO e il Messico possono evitare un destino populista
Obbligazionari

Come AMLO e il Messico possono evitare un destino populista

“Sebbene il nuovo presidente del Messico, Andrés Manuel López Obrador, abbia mostrato alcuni slanci populisti, come l’ampliamento delle indennità pensionistiche o la concessione su ampia scala di borse di studio, il suo team sembra consapevole delle trappole in cui cadono spesso i governi che compromettono la fiducia dei mercati finanziari nei loro paesi.” - Michael Hasenstab

Prospettive sulla rivoluzione
Azionari

Prospettive sulla rivoluzione

“Negli ultimi anni, abbiamo osservato parecchi sviluppi che suggeriscono agli investitori di ripensare ciò che pensavano di conoscere. Innumerevoli relazioni si sono concentrate su come le nuove tecnologie, quali le auto a guida autonoma, rivoluzioneranno le industrie globali. Tuttavia, alcune rivoluzioni che esulano dall’universo della tecnologia sono oggetto di un’attenzione decisamente minore.” – Stephen Dover, Franklin Templeton Investments

Titoli convertibili: un’asset class versatile
Azionari

Titoli convertibili: un’asset class versatile

“Dato il rialzo del mercato azionario statunitense che abbiamo osservato negli ultimi anni, molti investitori potrebbero essere preoccupati per le valutazioni dei titoli e le loro esposizioni azionarie. In questo contesto, alcuni investitori potrebbero essere propensi a considerare un’esposizione selezionata ai titoli convertibili.” – Alan Muschott, Franklin Equity Group