Beyond Bulls & Bears

Card image cap
Alternativi

La sconfitta shock di Theresa May minaccia un incremento della volatilità

"La prospettiva di un "hung parliament", un parlamento "appeso" che porta alla formazione di un governo di minoranza o ad una coalizione, è l’immagine di un’amministrazione che non ha il pieno controllo in un periodo in cui il Regno Unito ha bisogno dell’amministrazione più compatta degli ultimi 70 anni". David Zahn, Franklin Templeton Fixed Income Group, 9 giugno 2017.

Card image cap
Obbligazionari

Cosa c’è dietro le emissioni record di debito GCC

"Sebbene l’emissione di debito nella regione GCC sia aumentata, il relativo mercato del debito non è affatto saturo. Riteniamo che sia una regione sottorappresentata sulla scena internazionale ed in cui la maggioranza dei partecipanti abbia livelli d’investimento cronicamente inferiori alla media". Dino Kronfol, CIO, Franklin Templeton Global Sukuk & MENA Fixed-Income Strategies.

Card image cap
Obbligazionari

Perché ci aspettiamo un ritorno alla normalità

"La tesi che gli investitori debbano limitarsi agli asset esenti da rischi perché il mondo è in procinto di adottare una serie di politiche fiscali e monetarie radicali o perché siamo dinanzi alla prospettiva di una dissoluzione dell’UE, mi sembra pretestuosa". - John Beck

Card image cap
Prospettive

Le implicazioni politiche della vittoria di Macron in Francia

"Se Macron intende avere qualche probabilità di mantenere le promesse fatte in campagna elettorale, deve trovare un modo di costruire una base potente. Le elezioni legislative francesi si terranno a giugno ed il movimento "En Marche" creato recentemente da Macron è più un movimento che un partito politico organizzato". - Matthias Hoppe, Franklin Templeton Solutions

Card image cap
Azionari

Azioni statunitensi: tutto fumo politico o pilastri solidi?

Mentre le azioni statunitensi salgono a nuovi massimi, alcuni osservatori di mercato si chiedono se il mercato stia arrampicandosi su un “muro ...

Card image cap
Prospettive

Il risultato delle elezioni francesi non è ancora scontato

Sulla carta, il risultato del turno finale delle elezioni francesi al momento sembra scontato; la maggior parte degli osservatori si aspetta una netta vittoria del candidato più pro-establishment Emmanuel Macron su quella dell'estrema destra, Marine Le Pen. Tuttavia abbiamo imparato da recenti eventi politici ad aspettarci l’inatteso.

Card image cap
Obbligazionari

Le elezioni presidenziali francesi viste da un investitore

Sebbene nelle recenti elezioni olandesi il partito di estrema destra anti-immigrazione ed anti-Unione Europea (UE) non abbia compiuto progressi significativi, riteniamo di non poter escludere completamente l’influenza del populismo nelle imminenti elezioni europee.

Card image cap
Prospettive

Oltre le notizie: alla ricerca di opportunità nei mercati di oggi

Se guardiamo in generale a tutto il mondo, crediamo che molti stiano sopravvalutando l’impatto negativo o catastrofico della politica commerciale sui mercati emergenti, dove a nostro giudizio vi sono ancora moltissime potenziali opportunità. Sonal Desai, Templeton Global Macro

Card image cap
Prospettive

Incontro con il Gestore: J.P. Scandalios

Il settore tecnologico è sinonimo di innovazione. L’innovazione può causare turbative, che a loro volta hanno però la capacità di generare enormi rendimenti nel tempo, a mio giudizio di gran lunga superiori ad altri settori. J.P. Scandalios, Franklin Equity Group

Card image cap
Obbligazionari

Perché gli investitori obbligazionari non devono preoccuparsi per la stretta della Fed

Alla luce della forza dell’economia statunitense, valutiamo la stretta della Fed in un’ottica positiva e riteniamo che il panorama obbligazionario offra ancora numerose potenziali opportunità agli investitori. Christopher Molumphy, Franklin Templeton Fixed Income Group, 15 marzo 2017.

Card image cap
Prospettive

In che modo l’aumento dell’inflazione potrebbe aiutare gli utili nell’Eurozona

Le recenti esperienze indicano che i mercati azionari abbiano generalmente problemi a scontare elezioni ed eventi politici. Crediamo tuttavia che la politica non detti l'andamento dei mercati azionari nel lungo periodo, ma offra nell'immediato opportunità di sfruttare le tendenze di lungo termine.

Card image cap
Prospettive

L’America decide: un voto per il cambiamento

I prossimi 100 giorni saranno fondamentali per chi rivestirà i nuovi incarichi ufficiali ed in questo lasso di tempo continueremo ad acquisire chiarezza su molte questioni politiche. Indubbiamente queste elezioni ed il loro risultato hanno messo in discussione lo status quo e se l'impasse dovesse persistere prevediamo che anche piccole questioni potrebbero assumere proporzioni enormi.