Beyond Bulls & Bears

Card image cap
Azionari

On-demand: gestione della tecnologia di connessione perenne

"Riteniamo che il passaggio alla technology-on-demand sia destinato ad integrare ancora di più la tecnologia nella nostra futura vita quotidiana". - Matt Moberg, Franklin Equity Group

Card image cap
Alternativi

Aggiornamento sul fronte value: Dov’è la prossima nicchia di opportunità?

A mano a mano che l’atteso rialzo dei titoli value si rafforza, riteniamo che i titoli non statunitensi dovrebbero cominciare a trarre profitti. Come l’universo value un anno fa, i titoli non statunitensi ci sembrano oggi sottovalutati, detenuti in misura inferiore alla media ed esposti a catalizzatori positivi, quali il miglioramento dei fondamentali societari, fattori economici favorevoli e supporto a livello politico e di politica monetaria. - Templeton Global Equity Group

Card image cap
Alternativi

Terreno inesplorato: I propulsori odierni del mercato globale

Nonostante alcune incertezze, miglioramenti economici nei mercati sviluppati ed emergenti quest’anno hanno sostenuto un umore positivo sia nell’azionario che nell’obbligazionario. Tuttavia, con alcuni rischi all’orizzonte, molti investitori si stanno chiedendo se la marea possa invertirsi. In questo contesto, i leader degli investimenti senior di Franklin Templeton discutono di dove ravvisano future opportunità e rischi.

Card image cap
Alternativi

La sconfitta shock di Theresa May minaccia un incremento della volatilità

"La prospettiva di un "hung parliament", un parlamento "appeso" che porta alla formazione di un governo di minoranza o ad una coalizione, è l’immagine di un’amministrazione che non ha il pieno controllo in un periodo in cui il Regno Unito ha bisogno dell’amministrazione più compatta degli ultimi 70 anni". David Zahn, Franklin Templeton Fixed Income Group, 9 giugno 2017.

Card image cap
Obbligazionari

Cosa c’è dietro le emissioni record di debito GCC

"Sebbene l’emissione di debito nella regione GCC sia aumentata, il relativo mercato del debito non è affatto saturo. Riteniamo che sia una regione sottorappresentata sulla scena internazionale ed in cui la maggioranza dei partecipanti abbia livelli d’investimento cronicamente inferiori alla media". Dino Kronfol, CIO, Franklin Templeton Global Sukuk & MENA Fixed-Income Strategies.

Card image cap
Obbligazionari

Commercio ed imposte in un mondo con frontiere

"Il successo della riforma (statunitense) delle imposte sulle società contribuirebbe notevolmente a promuovere gli incentivi per gli investimenti reali nel lungo termine. Dall’epoca della crisi finanziaria globale, la debolezza degli investimenti è stata identificata come un freno potenziale alla crescita della produttività, per cui questo spostamento negli incentivi potrebbe essere molto benefico e sostenibile". - Michael Hasenstab, 12 maggio 2017.

Card image cap
Obbligazionari

Perché ci aspettiamo un ritorno alla normalità

"La tesi che gli investitori debbano limitarsi agli asset esenti da rischi perché il mondo è in procinto di adottare una serie di politiche fiscali e monetarie radicali o perché siamo dinanzi alla prospettiva di una dissoluzione dell’UE, mi sembra pretestuosa". - John Beck

Card image cap
Prospettive

Le implicazioni politiche della vittoria di Macron in Francia

"Se Macron intende avere qualche probabilità di mantenere le promesse fatte in campagna elettorale, deve trovare un modo di costruire una base potente. Le elezioni legislative francesi si terranno a giugno ed il movimento "En Marche" creato recentemente da Macron è più un movimento che un partito politico organizzato". - Matthias Hoppe, Franklin Templeton Solutions

Card image cap
Alternativi

Risultato delle elezioni francesi: Macron ha vinto, ma riuscirà a mantenere le promesse?

I mercati europei avevano ampiamente dato per scontata la vittoria di Emmanuel Macron e gli elettori hanno rispettato le attese. La nostra ipotesi di lavoro è che l’Eurozona resterà unita e le forti credenziali pro-Europa di Macron dovrebbero supportare tale ipotesi. - Dylan Ball

Card image cap
Azionari

Azioni statunitensi: tutto fumo politico o pilastri solidi?

Mentre le azioni statunitensi salgono a nuovi massimi, alcuni osservatori di mercato si chiedono se il mercato stia arrampicandosi su un “muro ...

Card image cap
Prospettive

Il risultato delle elezioni francesi non è ancora scontato

Sulla carta, il risultato del turno finale delle elezioni francesi al momento sembra scontato; la maggior parte degli osservatori si aspetta una netta vittoria del candidato più pro-establishment Emmanuel Macron su quella dell'estrema destra, Marine Le Pen. Tuttavia abbiamo imparato da recenti eventi politici ad aspettarci l’inatteso.

Card image cap
Alternativi

Mucchi di sabbia e mercati

I mercati sono decisamente interconnessi. Siamo collegati a livello globale, in una trama complessa e stratificata di investimenti, debiti, scambi commerciali, risorse, affari internazionali, finanza e valute.