Beyond Bulls & Bears

Analisi delle turbolenze di mercato in un contesto più ampio
Multi-Asset

Analisi delle turbolenze di mercato in un contesto più ampio

Molti investitori azionari sono stati indubbiamente felici di mettersi il 2018 alle spalle. In particolare, l’accentuata volatilità emersa nel quarto trimestre dell’anno ha colto di sorpresa numerosi investitori. Tuttavia, ciò che spesso sfugge nelle discussioni sulla volatilità è che le sue origini non sono da ravvisare in un peggioramento diffuso dei fondamentali economici, secondo quanto sostenuto da Ed Perks, CIO, Franklin Templeton Multi-Asset Solutions. Inoltre sottolinea che gli investitori si erano talmente abituati a bassi livelli di volatilità che in effetti il 2018 ha segnato un ritorno a “livelli normali”.

Le implicazioni della riforma fiscale statunitense per i mercati sono poco chiare
Multi-Asset

Le implicazioni della riforma fiscale statunitense per i mercati sono poco chiare

“Alcuni osservatori di mercato si sono dichiarati ottimisti riguardo a una fase rialzista per le azioni e per l’economia complessiva indotta dalla riforma fiscale; tuttavia, la realtà è che ci saranno sia vincitori che vinti, e in ultima analisi non sappiamo quale sarà l’entità dell’impatto.” – Ed Perks

I settori maggiormente destinati ad applaudire alla riforma fiscale statunitense
Azionari

I settori maggiormente destinati ad applaudire alla riforma fiscale statunitense

È sempre difficile determinare l'impatto dei cambiamenti politici di per sé. Riteniamo tuttavia che un'ampia riforma fiscale in combinazione con altre misure di stimolo fiscale, come per esempio le spese in infrastrutture ed il rimpatrio degli utili accumulati all'estero, potrebbe dimostrarsi molto efficace (almeno nel breve termine), determinando un rafforzamento od un'accelerazione della crescita del prodotto interno lordo per vari anni futuri.

L’America decide: un voto per il cambiamento
Prospettive

L’America decide: un voto per il cambiamento

I prossimi 100 giorni saranno fondamentali per chi rivestirà i nuovi incarichi ufficiali ed in questo lasso di tempo continueremo ad acquisire chiarezza su molte questioni politiche. Indubbiamente queste elezioni ed il loro risultato hanno messo in discussione lo status quo e se l'impasse dovesse persistere prevediamo che anche piccole questioni potrebbero assumere proporzioni enormi.

Politica, politiche e resilienza dei mercati
Alternativi

Politica, politiche e resilienza dei mercati

Se dovessi usare due parole per descrivere la situazione attuale degli Stati Uniti a livello economico e dei mercati, sceglierei ‘stabilità’ e ‘resilienza’ ... Ritengo che i mercati saranno in grado di metabolizzare e, successivamente, andare oltre il fenomeno delle elezioni americane, indipendentemente dal loro risultato. - Ed Perks, Franklin Templeton Equity CIO, 26 agosto 2016.

Il 2016 sarà un anno migliore per le azioni?

Il 2016 sarà un anno migliore per le azioni?

I mercati finanziari globali sono ancora alle prese con numerosi rischi, ma i propulsori della redditività societaria ci sembrano sostenibili nell’attuale contesto operativo ed economico.

La Fed aumenta i tassi: regalo di Natale o calza di carbone?

La Fed aumenta i tassi: regalo di Natale o calza di carbone?

La saga dell’Europa non ha frenato la crescita USA

La saga dell’Europa non ha frenato la crescita USA

Riteniamo che i fattori sfavorevoli alla crescita si siano attenuati e che la probabile pigrizia attuale dell’espansione USA possa essere perfettamente compensata da un passaggio a un’espansione più duratura o persistente.

Un approccio bilanciato ai fondamentali azionari e obbligazionari e i timori per i prezzi del petrolio

Un approccio bilanciato ai fondamentali azionari e obbligazionari e i timori per i prezzi del petrolio

La nostra prospettiva attuale è che i mercati petroliferi potrebbero stabilizzarsi nei prossimi trimestri parallelamente al miglioramento della domanda e al rallentamento..

Prospettive sugli “alti e bassi” del mercato ad ottobre

Prospettive sugli “alti e bassi” del mercato ad ottobre

Nel mese di ottobre i mercati azionari hanno viaggiato sulle montagne russe. Ecco il punto di vista condiviso dai nostri professionisti degli investimenti.

Ampliare il raggio della ricerca di asset nei periodi di volatilità

Ampliare il raggio della ricerca di asset nei periodi di volatilità

“Riteniamo che numerose società statunitensi siano effettivamente leader mondiali nei rispettivi settori e che vi siano ancora molte ragioni per investire in esse, alla luce delle attuali prospettive di crescita non solo dell’economia statunitense, ma anche di quella globale.”

Incontro con il Gestore: Ed Perks

Incontro con il Gestore: Ed Perks