Beyond Bulls & Bears

Quali potrebbero essere secondo noi gli elementi più importanti per i mercati europei nei prossimi mesi
Obbligazionari

Quali potrebbero essere secondo noi gli elementi più importanti per i mercati europei nei prossimi mesi

Ora che gli operatori di mercato e gli investitori europei stanno rientrando dalle vacanze estive e si preparano per l’ultimo trimestre del 2019, David Zahn, Head of Fixed Income, sottolinea gli elementi che a suo avviso determineranno l’andamento dei mercati nei prossimi mesi.

L’UE offre un’altra proroga, ma ancora nessun piano di azione per una risoluzione della Brexit
Obbligazionari

L’UE offre un’altra proroga, ma ancora nessun piano di azione per una risoluzione della Brexit

La Brexit potrebbe essere rinviata di nuovo. L’Unione Europea ha concesso più tempo al Regno Unito per decidere in che modo intende uscire. Sebbene la misura possa impedire una “no-deal Brexit” a breve termine, il nostro Head of European Fixed Income, David Zahn, ritiene che sposti semplicemente i problemi nel futuro.

I parlamentari dicono no a un no-deal, ma una Brexit dura accidentale rimane una possibilità
Obbligazionari

I parlamentari dicono no a un no-deal, ma una Brexit dura accidentale rimane una possibilità

I membri del parlamento britannico hanno espresso voto contrario all’ipotesi di uscita del Regno Unito dall’Unione Europea senza un accordo. Mancando pochi giorni alla data di uscita ufficiale, le opzioni per una soluzione ordinata sono tuttavia limitate. David Zahn spiega perché prevede che il governo britannico ora cercherà di ottenere una proroga alle trattative sulla Brexit.

Quale futuro si profila per l’Europa ed il Regno Unito con l’incombere del referendum italiano?
Obbligazionari

Quale futuro si profila per l’Europa ed il Regno Unito con l’incombere del referendum italiano?

Riteniamo che la stabilità di governo, una valuta più debole ed una Banca Centrale accomodante dovrebbero aiutare a ridurre al minimo le ripercussioni economiche della Brexit.