Beyond Bulls & Bears

“Ricostruire meglio”: il COVID-19 pone l’accento sul fattore “S”
Prospettive

“Ricostruire meglio”: il COVID-19 pone l’accento sul fattore “S”

Secondo Julie Moret, Global Head of ESG, Franklin Templeton, le turbolenze generate dalla pandemia fanno luce sui fattori ambientali, sociali e di governance (ESG), che possono fungere da strumento aggiuntivo per identificare le società più promettenti tra quelle fanalino di coda.

On My Mind: L’ultima frontiera della Fed – Tassi negativi o controllo della curva dei rendimenti?
Obbligazionari

On My Mind: L’ultima frontiera della Fed – Tassi negativi o controllo della curva dei rendimenti?

Considerati i timori di una recrudescenza del COVID-19 e le incombenti incertezze elettorali statunitensi, molti investitori si chiedono cosa attenda i responsabili politici in termini di sostegno all’economia. Sonal Desai, CIO, Fixed Income, valuta le possibilità di tassi d’interesse statunitensi negativi o di altre misure.

Quick Thoughts: Questa volta è diverso
Azionari

Quick Thoughts: Questa volta è diverso

Il nostro Stephen Dover illustra perché Sir John Templeton potrebbe interpretare l’attuale contesto economico come nuova opportunità per gli investitori azionari attivi.

Innovazione nella biotecnologia durante il COVID-19
Azionari

Innovazione nella biotecnologia durante il COVID-19

L’innovazione è sempre stata un propulsore chiave nel settore della biotecnologia. Anche nel pieno della pandemia del COVID-19 continuano i notevoli progressi nella scoperta e lo sviluppo di farmaci innovativi. Evan McCulloch e Wendy Lam, Franklin Equity Group, sono entusiasti per tre aree di innovazione nella biotecnologia che secondo loro continueranno a creare valore nel lungo termine.

On My Mind: Se riapri, torneranno
Obbligazionari

On My Mind: Se riapri, torneranno

Dopo lo shock del COVID-19, quando si tornerà a sentire una sensazione di normalità nell’economia globale? Sonal Desai, CIO, Franklin Templeton Fixed Income, esamina qualche indicatore chiave dell’attività economica nella scia della pandemia. Condivide alcuni dati relativi a recenti cambiamenti nel comportamento dei consumatori statunitensi che sembrano segnalare come la gente sia desiderosa di tornare a una vita normale.

Obbligazioni europee: Uscire dalla crisi
Obbligazionari

Obbligazioni europee: Uscire dalla crisi

Secondo David Zahn, Head of European Fixed Income, mentre le economie europee iniziano lentamente a uscire dai lockdown del coronavirus, potrebbe essere necessario qualche tempo prima che la crescita torni ai livelli precedenti alla crisi. Zahn afferma che la crisi è stata un altro test per l’Unione Europea, poiché gli effetti del coronavirus non sono stati uguali per tutti i paesi. A suo parere tuttavia questo potrebbe essere il momento migliore da anni a questa parte per investire in obbligazioni europee.

Incontra il gestore: Sonal Desai
Obbligazionari

Incontra il gestore: Sonal Desai

Da bambina Sonal Desai curava il giardino della sua famiglia, dove per lei sono stati piantati dei semi in segno di auspicio per il suo successo nel mondo della finanza e dell’economia attraverso il duro lavoro, l’attenzione ai dettagli e un approccio scientifico basato sulla ricerca. Oggi dirige il team Fixed Income di Franklin Templeton ed è particolarmente entusiasta dello sviluppo della scienza quantitativa e di come possa integrare l’analisi fondamentale. Per saperne di più su Desai.

Ritorno alla normalità
Azionari

Ritorno alla normalità

La pandemia COVID-19 ha cambiato il modo in cui i consumatori globali imparano, fanno acquisti, viaggiano e lavorano, così come il modo in cui soddisfano le esigenze di intrattenimento e di assistenza sanitaria. John Remmert e Donald Huber, Franklin Equity Group, distinguono le tendenze che ritengono permanenti da quelle probabilmente temporanee.

On My Mind: Ora riprendiamoci quei posti di lavoro
Obbligazionari

On My Mind: Ora riprendiamoci quei posti di lavoro

Il COVID-19 ha causato un sacrificio in termini di vite umane e un costo all’economia globale; gli ultimi dati sull’occupazione negli Stati Uniti rivelano un numero impressionante di perdite di posti di lavoro nel mese di aprile. Franklin Templeton Fixed Income CIO Sonal Desai riflette sulla situazione e sostiene che le prossime settimane si riveleranno probabilmente cruciali per orientare la direzione del mercato del lavoro per il resto di quest’anno.

Analisi obbligazionaria: Una crisi mai vista prima
Obbligazionari

Analisi obbligazionaria: Una crisi mai vista prima

Quando si verificano periodi di turbolenza, la maggior parte degli investitori diventa avversa al rischio e predilige la sicurezza all’opportunità di ottenere rendimenti più elevati. La crisi causata dal coronavirus non fa eccezione a questo riguardo. Tuttavia, il nostro John Beck, Director of Fixed Income, Londra, rileva alcune differenze singolari tra questa e altre crisi, e offre alcune riflessioni su dove ritiene sensato oggi assumersi qualche rischio. 

La pandemia del coronavirus sposta l’attenzione sui fattori ESG
Azionari

La pandemia del coronavirus sposta l’attenzione sui fattori ESG

La pandemia del coronavirus ha messo in evidenza l’importanza dei rischi dei mercati finanziari che rientrano nel campo dei fattori ambientali, sociali e di governance (ESG), ovvero la prevenzione dei disastri e i rischi per la salute. Maarten Bloemen, Templeton Global Equity Group, sostiene che le considerazioni ESG evidenziate di recente acquisteranno maggior rilievo nelle scelte degli investitori e che altre questioni relegate ai margini dal coronavirus, come il cambiamento climatico, torneranno probabilmente d’attualità per la loro natura strutturale di lungo periodo che attende risposte. Analizza lo stato degli investimenti ESG e indica dove identifica del valore.

Rapide riflessioni: Riflettori sui consumi
Azionari

Rapide riflessioni: Riflettori sui consumi

Stephen Dover, Head of Equities, esprime la sua opinione sui possibili effetti della chiusura prolungata delle attività a causa della pandemia COVID-19 per i lavoratori statunitensi e, in particolare, per quelli che attualmente non stanno ricevendo un salario. Illustra anche il motivo per il quale i prezzi del petrolio potrebbero rimanere sottotono un po’ più a lungo, e perché pensa che le società tecnologiche potrebbero venire in soccorso delle startup del settore.